martedì 7 giugno 2022

Vita da Quark!


 

Stasera ho esordito così sul mio stato di whatsapp "Oggi, nell'ordine, ho trovato un "boschetto" di acanto, ho visto le rondinotte fare i loro primi voli fuori dal nido e, per finire in bellezza, Ugo (ndr il cane) ha catturato un'anatra dei vicini... per fortuna è illesa!! Poi mi chiedono dove andrò in vacanza... ma qui ovviamente!!! (ieri le esperienze erano meno divertenti: formiche e un topo ma... shhhhh... non lo diciamo a nessuno!!!"

Una mia amica e collega mi ha risposto "comunque tu vivi dentro a SuperQuark, ti manca solo Alberto Angela!"

Allora.. a parte che io non vedendo la tv sono rimasta a Quark e al padre, Piero, che mi ha ammaliato nella mia gioventù con i suoi documentari e che aveva sicuramente tutt'altro spessore, ma forse sono solo di parte, per una passione più naturalistica che non archeologica (e qui i doppi sensi si sprecherebbero quindi taccio!), ma anche perché ha fatto trasmettere tanti di quei documentari fatti bene della BBC che adesso se guardi un documentario ti metti a piangere (ecco perché il mio rifiuto di essere televisivamente connessa), poi mi sono effettivamente posta la questione: io condivido con gli amici (più amiche che altro, che ci posso fare??) e pubblico sul mio stato solo foto di piante, animali, acquerelli e vita "in campagna", raramente altro se non prettamente ironico (ma anche questo lo era alla fin fine) ... forse perché tutto il resto è banale e noioso? non saprei, ma io provo gioia nel sorprendere i rondinotti spiccare i loro primi voli (e sì, oggi sono dovuta andare a lavare la macchina perché sostava da solo 4 giorni senza essere mai mossa sotto i loro nidi, ma pago volentieri questo prezzo: 5€ di puro divertimento a spruzzare la macchina di sapone, che prima ti sembra sia inverno e la neve l'abbia ricoperta,  e poi di acqua e ti bagni con l'acqua che va in tutte le direzioni e la macchina alla fine è piena di aloni... macchisseneimporta!).

Io ADORO vivere dentro a Super/Quark... mi emoziono ogni anno quando tornano le rondini (malgrado l'auto che SEMPRE parcheggio sotto i loro nidi perché vivo in un paesino e quello è il mio posto, a proposito avete mai letto "Voli" di Elena Giannini Bellotti?? io l'ho adorato!), sono contenta di scoprire piante che non conosco, di vedere la laboriosità delle formiche che tentano di invadermi il giardino e io respingo, purtroppo, anche con armi chimiche visto che tutto il resto sono bufale (il caffè sul percorso??? ma ci avete mai provato per davvero??? o, in alternativa, aprire un mutuo per spargerci la cannella??? ma SIETE fuori di testa????), mi diverto a scoprire che quello stesso topo che è entrato per 5 secondi netti in casa mia per poi essere cacciato da Ugo (ndr il solito cane di prima) è prima passato dalla casa dei vicini causando un pandemonio, sono contenta che Ugo (sempre lui) non abbia fatto perdere nemmeno una piuma all'anatra, perché quell'anatra fa parte della famiglia dei vicini e ha tutto il mio rispetto, essendo che ha seppellito i suoi due maschi e ha ben 7 o 8 anni portati con grande stile ed eleganza!!

Insomma, come dice un'amica (un'altra) c'è chi paga per venire in vacanza nelle nostre zone, noi ci abitiamo tutto l'anno... quindi quest'anno le mie vacanze saranno M*-orto, M*-giardino, M*-casa, M*-passeggiatasulmonte... potrei andare avanti all'infinito, i posti di villeggiatura non mancano! Mi godrò il mio villaggio/paese-vacanze!!

Adoro la mia vita da quark....

Nessun commento:

Posta un commento