mercoledì 27 gennaio 2010

le trasmissioni saranno riprese al più presto...


ci scusiamo... siamo tutti in letargo!


o quasi....
tra un impegno e l'altro, tra un terreno e un rudere, tra una padella e un sapone per i piatti, tra una riunione condominiale e un incontro con un legale... mi sono distratta un attimo ed eccoci arrivati a fine gennaio senza che io abbia postato più niente!!!
ma si può abbandonare un blog così??? ci sarà una legge contro gli abbandoni di blog?

Riavvolgiamo il nastro un attimo e facciamo il punto: ho interrotto le trasmissioni annunciando che la cucina stava traslocando su buste a sorpresa, lentamente, molto lentamente (!), ma sta effettivamente traslocando e lì rimarrà, pasticci e pasticcini rimane invece il mio rifugio, e anche di Gloria se lo vorrà, dove pubblicare tutto ciò che non è cucina, che va dall'autoproduzione, al co-housing, alla fotografia, le pappe per i gatti e tutto ciò che volendo ci verrà in mente di mettere qui, per ora siamo ancora in una fase di assestamento.
Nel frattempo è iniziato il nuovo anno (a proposito: buon anno!!!!), tra poco arriva la primavera e io non ho più l'abitudine di scrivere qui...
Sono successe miliardi di cose in questo mese/mese e mezzo di mia assenza dal mondo virtuale, dando uno sguardo superficiale e veloce posso dire che: il progetto co-housing o eco-villaggio o come diavolo lo volete chiamare sta andando avanti, a fatica, ma ci proviamo, non è facile per tanti aspetti: la motivazione del gruppo che a momenti viene a mancare, la condivisione del progetto che non è sempre scontata, l'individuazione di zone di interesse comuni, quindi la ricerca di un terreno adatto o di un rudere o di una cascina da dividere... non è un progetto che si realizza in poco tempo... ma sono stra-convinta che per alcuni di noi il progetto sia così interessante che si può tranquillamente mettere in conto di aspettare anche qualche mese in più.
Con il GAS stiamo attivando molti progetti interessanti, tra cui alcuni ancora in fase di valutazione: dalla nostra partecipazione alla giornata di M'illumino di meno (ricordate? caterpillar, radio due, tutti gli anni organizza una giornata di sensibilizzazione alla riduzione dei consumi), all'organizzazione di un ciclo di incontri sull'auto-produzione, di uno sulla panificazione con IZN (!!) e poi un altro ciclo di incontri su bio-edilizia, bio-giardinaggio -orto e -frutteto.... ovviamente in tutto ciò io mi ci infilo sempre, o, peggio ancora, li propongo! per cui si capisce la mia assenza, vero?
Ho finalmente rotto l'iceberg, ho ricominciato a scrivere...