mercoledì 21 gennaio 2009

ricette feline


Visto che uno dei post che ha riscosso più interesse è quello sulle ricette per gatti (forse perché non se ne parla molto, non è di moda, mancano informazioni attendibili...) ho pensato di proporvi una raccolta di ricette, ovvero: chi di voi cucina per i propri gatti, che siano biscotti o pappe o qualsiasi altra cosa, e lo fa con criterio, potrebbe condividere con gli altri le proprie idee, ricette, esperienze.... poi la facciamo revisionare da un bravo omeopata... anzi all'omeopata preferito di Selva e Pistone (soletta? arrufianamento?? opterei per la seconda)... in modo da non avere sulla coscienza la salute di nessun gatto e... ecco qua un'altra bellissima raccolta di ricette pronta per l'uso!
Visto che siamo in tema vi presento la cenetta di Selva & Pistone:

Pesciolini al "cartoccio"


ingredienti
4 pesciolini piccoli
4 ctav di passata di pomodoro
mezzo cucchiaio di olio

In realtà dovevano essere al cartoccio... ma siccome non ho trovato nessun pesce per noi da cuocere in forno allora ho modificato i programmi e li ho fatti nel microonde... niente di più semplice, dopo 6 minuti erano già pronti!

L'unica cosa a cui fare realmente attenzione con questi pesciolini sono le lische... non si finisce mai di trovarne! 

Come "al solito" eccoci con la proposta di "logo"/copertina della raccolta che siete liberi/e, se volete, di pubblicare sui vostri blog per dire che partecipate... così diffondiamo la notizia e ci divertiamo di più:


Chi ha idee, creatività, o semplicemente altre proposte si ritenga libero di farsi avanti!
Le ricette le potete pubblicare qui, oppure, preferibilmente, così mettete anche una foto e i gatti possono scegliere a ragion veduta (!) mandarmi tutto all'indirizzo pasticcietpasticcinichiocciolagmailpuntocom... avrò cura di raccoglierle tutte ed editarle in pdf, in modo da poterle mettere a disposizione di tutti/e!

15 commenti:

  1. ciao evelyne ! se se ne accorge cagliostro non mi parla più !! Domenica ho portato rocco da mia madre, il mostro (caglio) qui gli rendeva la vita impossibile e ora soli come posso non cucinargli ? Per ora ci ha pensato lui : avevamo degli avanzi di pollo arrosto con cui pensavo di fare un pie e lui se li è pappati ! baci

    RispondiElimina
  2. evviva CAGLIOSTRO, il gatto mostro! mettilo davanti al video e vedi che dice... secondo me ha assolutamente ragione a prendersi il pollo anziché mangiare la scatoletta, il pie se l'è fatto lui nel suo pancino! pie di pollo e pollo...

    RispondiElimina
  3. bellissima idea evelyne! ci voleva proprio uno spazio dedicato ai nostri amici felini!
    tra l'altro la ricettina che mi hai insegnato (pollo, riso e latte) ad alfred è piaciuta moltissimo! tolta la prima volta che l'ha annusata con diffidenza, ora pulisce la ciotola e si lecca ibaffi per ore!

    RispondiElimina
  4. Evelyne ma è una idea meravigliosa questa delle ricette feline. Ancora non sono partita con gli esperimenti perché sono incasinata con il lavoro e non riesco a fare una spesa decente, ma non vedo l'ora di cominciare a fare la pappa per le ragazze. Spero la prendano bene, Violetta è un po' difficilina, Rosina invece mangia di tutto, anche la pasta dal mio piatto... ehm, si penso che voi possiate capirlo e non siate tutti caduti dalle sedie. D'altronde se hai un gatto in casa la convivenza è totale, anzi noi ci siamo resi conto che le due tipe spesso sono scocciate quando andiamo a letto perché ormai quello è il LORO letto. Brava, vai avanti. Marina
    ps domanda tecnica da principiante di blog. Ma come si fa a vedere qual è l'ultimo commento o se hai risposto ad un mio commento? Cioè mi devo ricordare sotto quale post ho scritto e andare a vedere lì. Help me e scusa...

    RispondiElimina
  5. ehi Marina... ma qui stiamo diventando degli habitués!...anzi delle habituées! mi fa molto piacere!
    Non sono caduta dalla sedia... io no! non so le altre ma io no! come dici tu, la casa è condivisa, per cui si condividono spazi, peli, fusa, ringhi e tutto ciò che ci sta intorno!
    dunque, questione pappe preparate: prima di tutto non devi avere fretta... non è sempre facile abituarli a nuovi sapori... le pappe industriali sono piene di "appetizzanti" che nelle pappe casalinghe non ci sono... per cui può darsi che le prime volte Violetta faccia un pochino la difficile.. ma tu non desistere, alterna fino a che non vedi che comincia a preferire la pappa preparata... esiste la probabilità che prima o poi succeda e la sua salute ne guadagnerà!!
    per quello che invece riguarda le risposte è come dici tu: ti devi ricordare dove hai scritto e poi andare a vedere se c'è una risposta o meno! con blogger non vedo altri sistemi...
    non ti devi scusare, anche io sto imparando e fa piacere condividere con altri le proprie domande/soluzioni/tormenti.... anzi, il discorso è aperto: chi ha soluzioni da proporre... ;-)

    RispondiElimina
  6. @ salamander: non ti puoi immaginare come mi faccia piacere!

    RispondiElimina
  7. Grazie per la tua risposta. Visto che non c'è modo per sapere quali sono gli ultimi commenti eviterò di farne indietro. Avevo letto il tuo post sugli stendini mobili e mi ero molto divertita, io ho l'asse da stiro spesso volante causa uso come piattaforma di lancio. Le mie due ragazze sono Violetta 5 kg e mezzo di che producono fusa rumorosissime al solo guardarla (no, non c'è bisogno di accarezzarla), e Rosina 4 kg di gatta lunga e mooolto agile. I nomi rivelano la mia passione per la lirica (Traviata e Barbiere di Siviglia). Beh si ripasso spesso qui perché ti ho scoperta per caso ma trovo questo luogo molto carino e gli argomenti molto stimolanti ed a me vicini... gatti a parte!
    ps qual è la ricettina latte-riso-pollo. La mia adorata Mimi, morta dopo 15 anni insieme, adorava il petto di pollo e sgamava subito se era fresco o no. Macellai avvisati!

    RispondiElimina
  8. @ Marina: forse mi sono spiegata male: io i commenti li vedo subito, per voi è un problema perché vi dovete ricordare dove cercare la risposta, ma per me assolutamente no! ora passo da te e ti faccio vedere!! :-)
    Questione pollo-latte-riso... credo sia una rivisitazione di salamander... se ripassa di qui magari ci dice, credo comunque sia solo pollo e riso cotto nel latte...

    RispondiElimina
  9. Cara Evelyne grazie per il passaggio e per il commento. E complimenti per la tua padronanza della lingua italiana. Purtroppo la piattaforma per me ha ancora dei misteri, ma ce la farò! Più o meno credo di aver capito da dove vieni e comprendo la tua posizione sull'argomento che tratto nel mio blog, so che ci sono continue polemiche sulla questione. Il mio però è uno sguardo ironico e storico... A presto

    RispondiElimina
  10. @ Marina: non volevo fare polemica, spero si sia capito :$, penso trasparisca la tua lettura e mi diverte il fatto che tu ci abbia costruito sopra un blog!
    riguardo alla padronanza della lingua, prima che si diffondano voci false e tendenziose... ehm.. beh... ecco, io vivo in italia da quando avevo due anni... ormai sono italiana! ;-)

    RispondiElimina
  11. ps malgrado l'altra metà qui continui a dire che sono straniera dentro!

    RispondiElimina
  12. Evelyne non ti preccupare, avevo capito che non c'era polemica nelle tue osservazioni. Si il blog è strano, però avevo voglia di scrivere (faccio la giornalista nella realtà e mi occupo di cronaca, dalla politica agli omicidi) qualche cosa che mi divertisse. Sai sull'argomento si passa dall'unione monarchica che inneggia al ritorno del re a Oggi-Gente-Chi che ormai non fa più differenza fra royal e Angelina-Brad. Se non altro la simbologia è diversa, diciamo che a me piace il lato antropologico e sociologico della faccenda. Bello però essere a metà, con due culture e soprattutto perfettamente bilingui.

    RispondiElimina
  13. Ciao evelyne! Ma lo sai che oggi è la giornata internazionale del gatto? A questo proposito ti ho linkata nel mio ultimo post. Miao!

    RispondiElimina
  14. che bella racconta!!!mi è davvero molto utile...ottima idea!!

    RispondiElimina
  15. @ vale e/o pillo: benvenuta/o/i! sono contenta che l'idea ti/vi piaccia... ;-)

    RispondiElimina